Catena d’allarme

Realizza una catena di allarme a 10 livelli con uscite di testo. Dopo il tempo di reazione impostato, il passaggio successivo diventa attivo. Se l'allarme continua ad essere attivo dopo l'ultima fase, la catena ricomincia.

Contenuto


Ingressi

Alias Descrizione breve Descrizione Campo di valore
A Alarm Attivo: avvia l'allarme, Disattivo: interrompe l'allarme 0/1
Au Urgent alarm Attivo: avvia l'allarme su tutte le uscite (A1-10), Disattivo: interrompe l'allarme su tutte le uscite (A1-10). Se (A) e (Au) sono (ON), (Au) è dominante. 0/1
AEs Alarm emergency service Attivo: avvia l'allarme di emergenza, Disattivo: Interrompe l'allarme di emergenza se (A) e (Au) sono disattivi. 0/1
T1-3 Alarm texts 1-3 Il testo fornito su questo ingresso può essere utilizzato nei messaggi di allarme dell'uscita (A1-10). -
Ca Confirm alarm Impulso: ripristina tutte le uscite di allarme.
Attivo= le uscite di allarme sono bloccate.
0/1
Off Off Impulso: le uscite vengono resettate/spente.
On: il blocco è bloccato.
Ingresso dominante.
0/1




Uscite

Alias Descrizione breve Descrizione Campo di valore
A1-10 Alarm chain stage 1-10 Uscita di testo per il livello della catena di allarmi 1-10.
Viene saltato se non connesso.
-
AEs Alarm text emergency services Attivo quando la catena di allarmi ha raggiunto la sua massima ripetizione (MaxR) o quando l'ingresso (AEs) è attivato. -
As Current alarm stage Numero del livello attuale della catena di allarmi (A1-10)
-1 = Tutti i livelli di allarme attivi
-1...10
Ton Time of last alarm start -
Toff Time of last alarm stop -
Cc Cause of confirmation -
Tc Time of confirmation -




Parametro

Alias Descrizione breve Descrizione Unità Campo di valore Valore standard
Rt Reaction time Tempo prima dell'attivazione del livello successivo.
Se l'ingresso (Au) è abilitato, questo parametro si riferisce al tempo prima che le uscite vengano riattivate.
0 = Tutte le uscite di allarme vengono attivate contemporaneamente e una sola volta .
s 0...∞ 30
MaxR Maximum repetitions Il numero massimo di ripetizioni della catena di allarme.
0 = Ripetizioni illimitate
- 0...∞ 4




Proprietà

Descrizione breve Descrizione Valore standard
Testo di allarme del servizio di emergenza Viene emesso sull'uscita (AEs), se questo è attivo. Se questo testo è vuoto, viene utilizzato il normale testo di allarme. È possibile utilizzare le seguenti abbreviazioni:
<vn>: nome del blocco
<vt1> - <vt3>: testo sugli ingressi (T1-3)
<vton>:Ora dell'allarme quando (A) o (Au) è attivato
<vcn>: nome del cliente dalle impostazioni del progetto
<vca>: indirizzo del cliente dalle impostazioni del progetto
-
Testo allarme Viene emesso alle uscite (A1-10), se queste sono attive. È possibile utilizzare le seguenti abbreviazioni:
<vn>: nome del blocco
<vt1> - <vt3>: testo sugli ingressi (T1-3)
<v1> - <v3>: valore senza cifre decimali agli ingressi (T1-3)
<v1.2> - <v3.2>: valore con 2 cifre decimali sugli ingressi (T1-3)
<vton>: Ora della dell'allarme quando (A) o (Au) è attivato
<vcn>: nome del cliente dalle impostazioni del progetto
<vca>: indirizzo del cliente dalle impostazioni del progetto
<vtes>: tempo in secondi fino alla commutazione dell'uscita (AEs)
-




Utilizzo con il Caller

Le uscite (A1-10) possono essere utilizzate con il Loxone Caller Service. Tuttavia, è bene tenere presente le limitazioni relative al numero e alla frequenza delle chiamate che possono essere effettuate. Ulteriori informazioni in merito sono disponibili qui<a ref="https://www.loxone.com/help/caller">qui.