Autorizzazione NFC Code Touch

Il blocco funzione Autorizzazione NFC Code Touch viene utilizzato per programmare un NFC Code Touch.

Tag NFC e codici numerici possono essere assegnati agli utenti per concedere l'accesso a un edificio o per varie altre applicazioni.

Contenuto


Ingressi

Nota: Gli ingressi della spia di stato non possono essere utilizzati con dispositivi alimentati a batteria!

Alias Descrizione breve Descrizione Campo di valore
Off Off Impulso: le uscite vengono resettate/disattivate.
On: il blocco è bloccato.
Ingresso dominante.
L'autenticazione non è più possibile, il dispositivo lampeggia in rosso.
0/1
Lr Turns status LEDs red 0/1
Lg Turns status LEDs green 0/1
Lb Turns status LEDs blue 0/1
Lw Turns status LEDs white 0/1




Uscite

Alias Descrizione breve Descrizione Campo di valore
O1-6 Output 1-6 Si attiva (Uscita 1-6) per la durata di (Don) quando l'autenticazione ha esito positivo. 0/1
Cla Cause of last authorization Fornisce data e ora, utente e l'uscita dell'ultima autorizzazione.
Il testo è disponibile fino a quando un nuovo messaggio non lo sostituisce. Rispetta le leggi sulla privacy!
-
Ula User of last authorization Fornisce l'NFC Code Touch ID dell'utente, se disponibile (altrimenti il nome utente), tag NFC o nome del codice di accesso.
Il testo è disponibile fino a quando il messaggio successivo non lo sostituisce.
-
Nlo Name or number of last output Fornisce il nome o il numero dell'ultima uscita.
Il testo è disponibile fino a quando il messaggio successivo non lo sostituisce.
-
Tla Time and date of last authorization Fornisce la data e l'ora dell'ultima autorizzazione.
Il testo è disponibile fino a quando il messaggio successivo non lo sostituisce.
-
Ad Authentication denied Attiva l'uscita per la durata di (Don) quando l'autenticazione viene negata. 0/1
As Authentication successful Attiva l'uscita per la durata di (Don) quando l'autenticazione ha esito positivo. 0/1
Nco Number of current output Numero dell'uscita attuale.
-1 = Negato
-1...∞
Bell Doorbell output 0/1
Bsel Doorbell pre-select Un numero inserito prima di suonare viene visualizzato qui.
-1 = Uscita se non è stata inserita alcuna preselezione.
-1...9999
AC API Connector Connettore intelligente basato su API. -




Parametro

Alias Descrizione breve Descrizione Unità Campo di valore Valore standard
Bbl Activate bell button light Attiva la luce verde del pulsante del campanello quando 1.
Non disponibile per dispositivi alimentati a batteria. Questo parametro è visibile solo per determinate configurazioni di blocchi.
- 0/1 0
Bbr Button brightness Imposta la luminosità dell'illuminazione della tastiera.
Non disponibile con dispositivi alimentati a batteria.
% 0...100 50
Don On-duration of outputs (O1-6), (Ad) and (As). s 0...∞ 3
Blan Activate button light at night Accende automaticamente le luci dei pulsanti di notte (Luce del giorno 30min) quando 1.
Disponibile solo con dispositivi NFC Code Touch Gen.1. Questo parametro è visibile solo per determinate configurazioni di blocchi.
- 0/1 0
Bl Activate button light Accende permanentemente le luci dei pulsanti quando 1.
Non disponibile per dispositivi alimentati a batteria.
- 0/1 0




Proprietà

Descrizione breve Descrizione Campo di valore Valore standard
Dispositivo associato L'utente deve autenticarsi nel dispositivo selezionato. È possibile selezionare i seguenti dispositivi:
…NFC Code Touch Air
…NFC Code Touch Tree
…NFC Code Touch for Nano
- -
Modificare l'autorizzazione di accesso Clicca qui per modificare le autorizzazioni di accesso degli utenti e dei codici di accesso/Tag NFC indipendenti - -
Numero di messaggi Numero massimo di messaggi salvati. 0...100 -
Consenti prefissi aggiuntivi Se attivato, è possibile utilizzare ulteriori prefissi da 7 a 9999. All'uscita vengono emesse preselezione attivate maggiori di 6 (Nco). Con questa opzione, il prefisso deve sempre essere immesso prima di ogni codice di accesso! - -
Autenticazione a due fattori L'autenticazione a due fattori richiede sia un codice di accesso che un tag NFC entro 30 secondi, in qualsiasi ordine.
I tag e i codici di utenti diversi possono essere combinati, purché entrambi siano validi.
Non disponibile con dispositivi NFC Code Touch Air Gen. 1 alimentati a batteria.
- -
NFC conferma l'inserimento Quando un NFC-Tag viene posizionato sul lettore, la preselezione viene automaticamente confermata. Quando si utilizza l'autenticazione a due fattori, il codice può essere confermato anche in questo modo. - -




Configurazione di base

Per prima cosa, viene appresso l'NFC Code Touch.
Il blocco funzione viene quindi creato automaticamente quando l'NFC Code Touch viene trascinato dalla struttura periferica alla pagina di programmazione.

Nell'esempio seguente, l'uscita (O1) viene utilizzata per aprire la porta d'ingresso. L'uscita (O2) viene utilizzata per controllare la porta del garage. Il pulsante campanello dell'NFC Code Touch attiva l'uscita (Bell), comandando una suoneria per la porta:

I nomi delle uscite utilizzati nell'interfaccia utente possono essere impostati facendo doppio clic sul blocco o nelle impostazioni del blocco:


Utilizzo dei tag NFC

Tag NFC assegnati dall'utente per l'accesso

Ha senso assegnare tag NFC a tutti gli utenti che accedono regolarmente a un edificio.
Per fare ciò, gli utenti devono prima essere creati tramite Gestione degli utenti e dei diritti.

Per apprendere un tag NFC, fai prima clic sul blocco funzione o sul corrispondente NFC Code Touch, quindi fai clic su Apprendi Tag NFC nella barra dei menu in alto:

Questo aprirà il monitor NFC nella parte inferiore della finestra del Loxone Config e una luce in movimento color ciano sul NFC Code Touch selezionato ti informa che il dispositivo è in modalità di apprendimento NFC.
Avvicina direttamente il tag NFC al lettore, contrassegnato dal simbolo del cerchio nella parte inferiore del dispositivo.

I LED di stato sul dispositivo si illuminano brevemente in verde quando il tag NFC viene riconosciuto e il tag viene visualizzato nel monitor.
Selezionare la voce nel monitor, denominare il tag e assegnarlo a un utente:

Il tag NFC può quindi essere consegnato all'utente.
Ripeti questo processo per i tag NFC degli altri utenti.

Utilizzare solo tag NFC crittografati per il controllo degli accessi.
Questi tag, e.s Loxone Smart Tags e Key Fobs sono equipaggiati con i chip MIFARE® DESFire® EV1.

Inoltre, gli utenti devono avere il diritto per il blocco di autenticazione NFC Code Touch per ottenere l'accesso.

Quando il tag appreso viene presentato al lettore, l'uscita (O1) è attivata per impostazione predefinita. Per attivare le uscite (O2-6), è necessario inserire prima il numero di preselezione 2-6 corrispondente sul NFC Code Touch. Con questo metodo è possibile attivare qualsiasi uscita del blocco funzione.

L'accesso può essere limitato creando orari di accesso nella Gestione degli Utenti.

I tag assegnati all'utente sono validi per tutti gli NFC Code Touches nel progetto.

I tag NFC assegnati all'utente possono essere appresi anche tramite Gestione degli utenti nell'interfaccia utente.

Tag NFC non assegnati a un utente specifico

Se un tag NFC non deve essere assegnato a un utente specifico, assegnare invece il tag a un NFC Code Touch:

Questa opzione può essere utilizzata per concedere l'accesso temporaneo o permanente ai visitatori.
Una volta appresi, questi tag verranno elencati nella scheda Tag NFC del blocco funzione.

È possibile definire quale uscita deve essere attivata per impostazione predefinita e impostare un periodo di validità.
L'autorizzazione può essere limitata anche a determinate uscite tramite le caselle di controllo:

Nell'esempio precedente, il Tag 1 è autorizzato ad attivare qualsiasi uscita del blocco funzione, l'uscita (O1) è quella predefinita quando non viene effettuata alcuna preselezione. Per attivare le uscite (O2-6), è necessaria la preselezione.
Il tag 2 attiva l'uscita O2 per impostazione predefinita. Quando si preseleziona il numero 3, viene attivata l'uscita (O3). Il tag 2 non è autorizzato ad attivare le altre uscite.

Questa configurazione è adatta solo in misura limitata per l'accesso regolare, poiché le funzioni specifiche dell'utente come gli orari di accesso non sono disponibili.

Inoltre, il tag è valido solo sull'NFC Code Touch a cui è stato assegnato.

Tag NFC utilizzato come input

I tag NFC possono essere utilizzati anche direttamente come ingresso digitale. Vengono creati nella struttura periferica dell'NFC Code Touch e possono essere utilizzati per qualsiasi applicazione:

Il blocco Autenticazione NFC Code Touch non è necessario per utilizzare questi input.
Questa configurazione non è consigliata per il controllo degli accessi.


Utilizzo dei codici numerici

Codici di accesso numerici specifici dell'utente

Ad ogni utente può essere assegnato un codice di accesso numerico da 2-8 cifre
Per fare ciò, apri la finestra di dialogo Autenticazione nelle proprietà di un utente sotto Sicurezza:

Nel Nuovo... campo sotto Codice Chiave inserire un codice per l'utente e confermare con OK:

Il codice può quindi essere comunicato all'utente.
Ripeti questo processo per i codici degli altri utenti.

Le stesse regole che valgono per le password valgono anche per i codici di accesso: il più lungo possibile, il più difficile da indovinare possibile.

Inoltre, gli utenti devono avere il diritto per il blocco Autorizzazione NFC Code Touch per ottenere l'accesso.

Quando si inserisce il codice sull'NFC Code Touch, l'uscita (O1) è attivata di default. Per attivare le uscite (O2-6), è necessario inserire prima il numero di preselezione 2-6 corrispondente, seguito dal segno di spunta e quindi dal codice. Con questo metodo è possibile attivare qualsiasi uscita del blocco funzione.

L'accesso può essere limitato creando orari di accesso nella Gestione degli Utenti.

I codici assegnati dall'utente sono validi su tutti gli NFC Code Touche nel progetto.

I codici assegnati dall'utente possono essere creati anche tramite la Gestione utenti nell'interfaccia utente.

Codici numerici non assegnati a un utente specifico

Se un codice non deve essere assegnato a un utente specifico, assegnalo invece a un NFC Code Touch.
Questa opzione può essere utilizzata per concedere l'accesso temporaneo o permanente ai visitatori.

Questi codici possono essere aggiunti nella scheda Codici di accesso del blocco funzione Autorizzazione NFC Code Touch, nelle proprietà o facendo doppio clic sul blocco.
Fare clic sul pulsante Aggiungi e inserire il codice:

L'uscita predefinita, l'autorizzazione per uscite specifiche e il periodo di validità possono anche essere impostate qui, come descritto in precedenza per i tag NFC.

Questa configurazione è adatta solo in misura limitata per l'accesso regolare, poiché le funzioni specifiche dell'utente come gli orari di accesso non sono disponibili.

Inoltre, il codice è valido solo sull'NFC Code Touch a cui è stato assegnato.

È inoltre possibile assegnare un nuovo codice all'NFC Code Touch tramite l'interfaccia utente del blocco funzione.

Codice numerico utilizzato come input

I codici numerici possono anche essere utilizzati direttamente come ingresso digitale. Vengono creati nella struttura periferica dell'NFC Code Touch e possono essere utilizzati per qualsiasi applicazione:

Il blocco Autenticazione NFC Code Touch non è necessario per utilizzare questi input.
Questa configurazione non è consigliata per il controllo degli accessi.