Le camere intelligenti dell’albergo Mas de la Sala

Ester Ruiz Marimon
Luglio 23, 2020 in Referenze
Mas de la Sala, situato nel Geoparco della Catalogna centrale, è un albergo a quattro stelle con un ristorante che serve cucina tradizionale. Un complesso circondato da terreni aridi e dai vigneti della denominazione di origine “Pla de Bages”, dove è stato avviato un importante progetto di automazione.

Territorio, gastronomia e vino vanno di pari passo… e ora anche tecnologia!

In questo ambiente rustico, dove si può stare tranquillo, è ora possibile trovare le ultime innovazioni tecnologiche di Loxone in diverse camere. Un progetto per offrire la migliore esperienza agli ospiti dell’albergo, vivendo in prima persona il piacere di dormire in una stanza intelligente e automatizzata. Si tratta di un progetto dinamico, in cui la soluzione Loxone può essere adattata alle esigenze e alle richieste dell’hotel.

Loxone im Gewerbe - LUV8

Camere intelligenti

Nella prima fase del progetto sono state completamente ristrutturate due camere: una delle master suite e una camera doppia standard.

Questo tipo di tecnologia non è un’esclusiva delle camere di categoria superiore. I benefici che ne derivano sono perfettamente adattabili a camere funzionali, dove il comfort e il benessere sono ugualmente ricercati dagli ospiti, e per i proprietari dell’albergo, il risparmio energetico e l’efficienza.

Un obiettivo comune per gli ospiti, i proprietari dell’hotel e per noi come brand:

Facilità di controllo

Le camere intelligenti del Mas de la Sala hanno un principio di base:

L’Automazione

Un’esperienza unica in cui, come ospite, ci si rende conto che non è necessario toccare nulla, perché i sensori e i rilevatori conoscono lo stato e attivano / disattivano tutto quello di cui si ha bisogno.

Le tapparelle funzionano con ombreggiamento automatico. Non appena d’estate il sole entra nella stanza, l’ombreggiamento si chiude prima che la stanza si surriscaldi. E non appena il sole non splende più, l’ombreggiamento si riapre automaticamente. Questo automatismo rappresenta una significativa riduzione del consumo energetico della stanza, in quanto non obbliga ad attivare il sistema di climatizzazione o di riscaldamento ad una potenza superiore. E non appena il sole non splende più, l’ombreggiamento si riapre automaticamente. 

L’illuminazione si accende al tuo passaggio e si spegne dopo il tempo necessario (senza spegnersi quando sei ancora nella stanza, un errore comune di molti rilevatori di movimento e di presenza).

Controllo della temperatura. Se la stanza è prenotata, il sistema di climatizzazione si attiva automaticamente con la temperatura desiderata. Se non c’è nessuno fisicamente nella stanza, ma la stanza è prenotata, non è spenta completamente, ma è passata alla temperatura di risparmio. Se la camera non è prenotata, l’impianto del sistema di climatizzazione è spento, evitando spese inutili.​

Audio integrato nella stanza. Funzione di benvenuto dell’ospite, attivazione della musica in bagno e scelta della musica mediante pulsanti in base ai diversi ambienti di illuminazione.

Ci hanno suggerito di fare un test con una delle camere dell’hotel implementando diverse funzioni che non avevamo ancora per sapere quale strada avremmo seguito in futuro (per quanto riguarda l’automazione).

Sapevamo dell’esistenza del sistema Loxone, ci siamo trovati e ci hanno spiegato tutto quello che potevano fare e, non abbiamo avuto bisogno di molto tempo per capirlo.

Abbiamo così avviato un progetto su tre fronti, coordinato dall’eccellente interior designer Marta Castellano, che consisteva nella completa ristrutturazione di una suite e di una camera doppia standard. Il risultato, per noi, è stato spettacolare! Non solo è ottimale in termini di risparmio energetico, grazie al controllo che si può avere, ma si ottiene anche un’estetica mutevole con la possibilità di scenari luce diversi, aumentando il comfort e il benessere per i nostri clienti.

Possiamo assicurarvi che è stata una grande sorpresa quando abbiamo visto che le stanze Loxone erano pronte, anche se sapevamo in anticipo cosa avrebbero fatto e come avrebbero funzionato. In questo caso, il detto “un’immagine vale più di mille parole” è vero.

Il nostro consiglio a chiunque, al di là del nostro settore: “Se avete bisogno di fare nuove installazioni o ristrutturazioni, tenete presente Loxone, il suo sistema e le sue installazioni”.

Da ultimo, desideriamo ringraziare tutto il team dello studio di interior design Marta Castellano, Loxone e i nostri installatori di fiducia per il loro lavoro.

Valentí Sala

Propietario, Mas de la Sala

Pulsanti Loxone Touch

Se è necessario modificare l’ambiente di illuminazione, aprire o abbassare manualmente le tapparelle o controllare l’audio, i pulsanti Loxone Touch si trovano sempre nel posto perfetto della stanza.

Mettiamo in evidenza in particolare il pulsante Loxone Touch Surface, che può essere integrato sotto superfici di legno, vetro, ceramica o pietra quasi invisibile, e il pulsante Touch Nightlight, che ha anche una luce atmosferica e una sveglia.

Quando consideriamo l’automazione in un hotel, pensiamo ai seguenti aspetti:
Esperienza : come utente, è possibile vivere un’esperienza diversa da quella che si vive a casa. L’esperienza di stare in una stanza intelligente, che funziona da sola e non si deve fare nulla.
Risparmio : rendere gli hotel il più sostenibile possibile.
Controllo : avere lo stato di tutti gli elementi e ricevere avvisi automatici in caso di qualsiasi problema, permette ai proprietari di avere la massima tranquillità.
Accesso : grazie al videocitofono, possiamo dare accesso anche  se nessuno è alla reception 24 ore su 24 e possiamo dare un accesso rapido ai clienti che arrivano in ritardo.

Francesc Soler

Direttore, Loxone Espagna

Efficienza energetica

Aggiungere Loxone come sistema di automazione in un hotel è anche strettamente legato all’efficienza energetica.

Il controllo dell’impianto del sistema di climatizzazione (uno degli elementi più dispendiosi dal punto di vista energetico), l’automazione delle tapparelle, così come l’illuminazione e l’accesso, rendono più facile gestire sempre le funzioni necessarie per non incorrere in costi energetici aggiuntivi.

Sapere se la camera è prenotata o occupata.
Come già detto, la gestione della temperatura può essere effettuata in modo completo su prenotazione. Inoltre, se non c’è nessuno nella stanza, la temperatura viene regolata automaticamente. L’illuminazione si spegne automaticamente nelle zone in cui non è presente nessuno. Soprattutto quando i clienti non sono nella stanza- Nel caso in cui i clienti abbiano dimenticato la loro carta nel lettore ma non sono effettivamente presenti, le luci vengono comunque spente.

Stato delle finestre
Quando le finestre sono aperte, se il riscaldamento o la climatizzazione sono accesi, la temperatura viene regolata automaticamente.

Ombreggiamento automatico
L’automazione delle tapparelle permette di attivare facilmente l’ombreggiamento automatico in estate, evitando che il sole entri nell’ambiente e innalzando eccessivamente la temperatura. In questo modo si evita la necessità di attivare la climatizzazione ad una potenza superiore. Anche in inverno, rende più facile per il sole sostenere il sistema di riscaldamento nelle ore di punta.

La migliore comodità

La ristrutturazione delle camere è stata accompagnata da un aumento del comfort per i clienti. L’automazione migliora l’esperienza nella stanza, combinando gli ambienti di illuminazione, soprattutto nella Suite, dove è possibile combinare i colori della stanza con quelli della vasca idromassaggio, vivendo momenti unici.

Modalità notturna

Una caratteristica speciale delle camere intelligenti del Mas de la Sala è la modalità notturna. Quando il cliente si addormenta, deve semplicemente premere un pulsante e le tende si abbassano automaticamente, tutte le luci si spengono (evitando così di doversi rialzare per spegnere qualche luce che è stata lasciata accesa) e la temperatura viene regolata.

Se ti alzi di notte, si attiva una tenue luce blu che ti permette di vedere perfettamente il cammino senza disturbare il prosieguo del prezioso sonno.

Definirei il mio soggiorno nella Suite Mas de la Sala come ” senza pensieri “, nel senso buono del termine. Le luci si accendono e si spengono senza fare nulla, le tapparelle si regolano da sole senza che te ne accorga, la vasca idromassaggio è un vero lusso, e si può anche cambiare l’illuminazione durante il bagno dal pulsante incassato nella parete laterale. Il servizio è impeccabile, dalla reception ai servizi ristorativi dell’hotel.

Eric Alsina

Cliente, junio 2020

Collaborazioni

Loxone Partner
9 Habitat Intel·ligent


Arredamento
Marta Castellano


Grazie mille per la vostra collaborazione!

 

– Special Tip –

Parliamo del tuo progetto Loxone


Vuoi essere in grado anche tu di controllare il flusso d’aria nel tuo edificio? Non importa se si tratta di abitazioni unifamiliari, ristoranti, appartamenti o uffici. Lasciaci i tuoi dati di contatto e ti contatteremo. 

Voglio saperne di più su LOXONE