Volta Catalana reinterpretato

Petra Rizzolli
novembre 5, 2018 in Referenze
Con la Villa Stgilat, l’architetto Enric Ruiz Geli ha reinterpretato la “Volta Catalana”. Ha combinato il patrimonio culturale della Catalogna con i nuovi materiali e le possibilità digitali del XXI secolo – e ha creato qualcosa di meraviglioso.

Per godere dei vantaggi di una vera Smart Home, il residente ha scelto la soluzione completa di Loxone.

Il sistema intelligente, con il quale la casa stessa sa cosa fare, e il software aggiornabile sembravano più orientati al futuro rispetto ad altri standard. Poiché applicazioni diverse come riscaldamento, raffreddamento, illuminazione, ombreggiatura, acqua ed elettricità lavorano insieme invece che l’uno contro l’altro, la Loxone Smart Home consente di risparmiare energia, garantire sicurezza e il massimo comfort possibile.

Grazie a questo gioco di squadra intelligente, la Villa Stgilat toglie ai suoi inquilini oltre 50.000 azioni nel corso dell’anno. Esempio: quando le persone entrano nella stanza la luce si accende – e si spegne di nuovo quando escono.

Dati

Luogo: Begur, Catalogna


Anno di costruzione: 2018


Spazio abitativo: 216 m2


Architetto: Enric Ruiz Geli


Fotografo: Gregori Civera

Grundriss

Pianta della
Villa Stgilat

L’ombreggiatura si sposta verso l’alto e verso il basso a seconda della radiazione solare e riscalda o raffredda gli ambienti in combinazione con il riscaldamento, il raffreddamento e la ventilazione. La Loxone Smart Home offre quindi sempre il clima interno ottimale nel caldo della Spagna. Inoltre, la musica accompagna i residenti nelle camere da letto, cucina, sala da pranzo, soggiorno, padiglione ospiti e zona barbecue.

E anche la piscina viene pulita automaticamente: la qualità dell’acqua viene controllata in modo ottimale dal sistema di filtraggio. L’irrigazione del giardino funziona anche da sola – qui il serbatoio dell’acqua viene utilizzato per risparmiare acqua.

Oltre al comfort – grazie ai numerosi processi automatici – il controllo remoto è anche molto importante per il residente della villa. Siccome usa la casa come seconda casa, è molto importante per lui tenere d’occhio il consumo di energia e di acqua, anche a distanza. Se, ad esempio, viene consumato più di un metro cubo di acqua, il proprietario viene informato via e-mail e può reagire rapidamente prima che si verifichino danni rilevanti.

Voglio saperne di più su LOXONE