Casa passiva Girona

Petra Rizzolli
dicembre 4, 2019 in Referenze
Fin dall’inizio, l’attenzione nella costruzione di questa bella casa unifamiliare a Girona, in Spagna, si è concentrata su un’elevata efficienza energetica. La certificazione “Passive House Classic” è la prova che questo obiettivo è stato raggiunto in modo ottimale.

Durante la progettazione e la realizzazione sono state prese in considerazione le condizioni climatiche della località oltre alle particolari esigenze di una “Passive House Classic” per quanto riguarda l’isolamento termico, la tenuta, la gestione energetica e simili. Inoltre, l’edificio doveva essere costruito principalmente con risorse del paese.

L’obiettivo: massima efficienza energetica

Oltre all’impianto di ventilazione Zehnder, il Miniserver Loxone controlla anche la climatizzazione, il riscaldamento, l’impianto fotovoltaico e le persiane. Assicura che tutti i componenti lavorino insieme per raggiungere l’obiettivo della massima efficienza energetica, senza dover rinunciare al comfort.

Ridurre i costi energetici –
aumentare il comfort

In una casa passiva, i costi dell’impianto di climatizzazione sono generalmente abbastanza bassi grazie al buon isolamento termico. Di conseguenza, la produzione di acqua calda diventa di solito il principale consumatore di energia. Nella casa passiva Girona, la maggior parte dell’energia per la produzione di acqua calda deriva dall’impianto fotovoltaico. Se questo produce più energia di quanto è attualmente necessario, l’eccedenza viene utilizzata per riscaldare l’acqua. Da maggio a settembre, il sistema fotovoltaico ha coperto il 100% dell’energia necessaria per la produzione di acqua calda.

Protezione solare –
indispensabile soprattutto in Spagna

Considerando l’obiettivo posto nella progettazione dell’edificio intelligente, sarebbe controintuitivo non controllare le tende.
Non importa quanto bene una casa sia isolata – se il sole spagnolo raggiunge le grandi finestre in estate, l’edificio si riscalderà sempre. Questo è esattamente ciò che impedisce l’ombreggiamento intelligente e assicura che è necessario meno energia per raffreddare la casa in estate. In inverno, l’energia solare viene utilizzata per riscaldare la casa in modo economico ed efficiente dal punto di vista energetico. In entrambi i casi il controllo intelligente dell’ombreggiatura è indispensabile.

Loxone e le case passive

L’automazione è perfetta per una casa passiva. L’illuminazione automatizzata garantisce che le luci non vengano mai lasciate accese per errore, il controllo delle finestre significa che i proprietari delle abitazioni saranno sempre in grado di vedere il loro stato e le statistiche sui consumi energetici a portata di mano permettono di analizzare i dati per vedere se è possibile realizzare ulteriori risparmi.

La proprietà dispone anche di un videocitofono Loxone con accesso da remoto, oltre ad un sistema di controllo accessi integrato mediante il riconoscimento delle impronte digitali. Tutto questo è gestibile direttamente nell’app Loxone, il che significa che l’intera casa può essere controllata da una sola app. Anche da lontano.

 

Loxone e le case passive

L’automazione è perfetta per una casa passiva. L’illuminazione automatizzata garantisce che le luci non vengano mai lasciate accese per errore, il controllo delle finestre significa che i proprietari delle abitazioni saranno sempre in grado di vedere il loro stato e le statistiche sui consumi energetici a portata di mano permettono di analizzare i dati per vedere se è possibile realizzare ulteriori risparmi.

La proprietà dispone anche di un videocitofono Loxone con accesso da remoto, oltre ad un sistema di controllo accessi integrato mediante il riconoscimento delle impronte digitali. Tutto questo è gestibile direttamente nell’ app Loxone, il che significa che l’intera casa può essere controllata da una sola app. Anche da lontano.

 

La combinazione della tecnologia intelligente Loxone, degli standard della casa passiva e dell’impianto fotovoltaico completamente integrato fa sì che la casa non abbia bisogno di energia elettrica. Attraverso il controllo intelligente dell’impianto fotovoltaico, è anche possibile – almeno nei mesi estivi – produrre l’energia per la produzione di acqua calda e per il consumatore principale, in modo completamente autosufficiente.

Vicenç Fulcarà

Loxone Gold Partner, Progetic

– ALTRE INFORMAZIONI –

La tua fonte di ispirazione perfetta


Stai cercando ispirazioni, suggerimenti e risposte? Troverai tutto questo nella ns. rivista welcome home! Non importa se si tratta di consigli per la pianificazione, sonno sano, progettazione dell’illuminazione o come si vive nella Real Smart Home.

Voglio saperne di più su LOXONE